6 Passaggi per ridonare vita ai tuoi capelli

cura capelli

Vita frenetica, uso di piastre liscianti e continue visite dalla pettinatrice: oggigiorno tenere i capelli al massimo del loro splendore è una vera e propria impresa! Dopotutto curarli è doveroso, in quanto la nostra chioma dà un segnale di quale sia il nostro stato di salute e forma fisica. Un’alimentazione sbagliata o una fluttazione ormonale possono compromettere la regolare attività del nostro cuoio capelluto. con conseguenze anche permanenti o prolungate nel tempo

Come fare dunque? Ecco 6 consigli da tenere sempre a mente per la salute dei tuoi capelli

Alimentazione ricca e equilibrata

Iniziamo con un aspetto che sembra scontato e che sentiamo citare spesso, ma per i capelli non potrebbe essere più vero, in quanto si ‘nutrono’ direttamente di ciò che mangiamo tutti i giorni. Un’alimentazione sbagliata e il nostro capello non riceverà i nutrienti essenziali per una crescita sana ed il suo mantenimento.

Tra gli alimenti da considerare ci sono:

Uova

Il capello è composto da proteine, quindi non esiste alimento migliore che l’uovo per assicurarsi di apportare la giusta dose di proteine nella nostra dieta. Altri alimenti proteici sono il formaggio, la carne ed alcune verdure, come i fagioli.

Spinaci

Gli spinaci e le altre verdure a foglia verde contribuiscono al fabbisogno di ferro. Questo è fondamentale perchè agisce come trasporto per gli altri nutrienti verso il follicolo. Una deficienza di ferro può anche significare la caduta dei capelli.

Salmone, Noci e Mandorle

Questi 3 alimenti primeggiano per contenuto di omega 3. Come forse qualcuno saprà già, il nostro corpo non produce omega 3 ma ha bisogno di derivarlo dalla nostra alimentazione. Questo nutriente promuove il rinforzamento del capello e ne fornisce anche i grassi essenziali per la sua difesa.

Per il suo contributo al nostro complessivo stato di salute, questi alimenti non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta.

Gli alimenti con grano integrale

Il grano è ricco in biotina, che è un nutriente fondamentale per la rigenerazione cellulare: una dieta equilibrata in biotina permette una produzione regolare degli aminoacidi necessari per la crescita dei capelli.

Asciugatura: il phon meno caldo è meglio

L’asciugacapelli è parte del nostro vivere quotidiano, secondo le statistiche passiamo più di un mese della nostra vita ad usarne uno! Visto come un nemico/amico per la salute dei capelli, un buon phon può essere un prezioso alleato.

Se tenerlo alla giusta distanza è il primo consiglio fondamentale, vanno inoltre considerate altre due caratteristiche per un’asciugatura migliore: uno è la presenza di rivestimento in ceramica, che aiuta a generare calore infrarosso capace di rendere il calore di asciugatura più omogeneo e meno aggressivo. Altri phon a ioni invece assicurano un’azione ancora più efficace, in quanto gli ioni negativi “separano” l’acqua in microgoccioline capaci di idratare la cuticola. Se vi serve una guida alla scelta di un phon potete guardare su prodottidicasa.it dove trovate le recensioni di alcuni ottimi ascigacapelli a ioni e in ceramica.

Protezione dal Sole

Nonostante tutti noi amiamo stare all’aria aperta quando c’è il sole, un’esposizione prolungata non è esattamente la cosa migliore per la nostra testa. Ce ne accorgiamo quando torniamo da una lunga vacanza al mare che i nostri capelli sono spenti e terribilmente fragili. I raggi UV del sole sono infatti capaci di danneggiare la cuticola, che è lo strato superiore del capello e il suo stato ne determina la lucentezza e la forza.

Due consigli per i vostri capelli quando si sta all’aperto nelle ore più calde: utilizzare un cappello che difenda dai raggi solari, o se non si vuole indossarlo scegliere un’olio naturale con filtro UV da applicare alla nostra chioma

Evitare lo Stress

Anche questo fattore non ci lascia sorpresi, in quanto lo stress ha un ruolo fondamentale sulla nostra salute. L’azione sui nostro sistema di ormoni impatta il funzionamento dei follicoli e nei casi estremi si può verificare il telogen effluvio, ossia uno stato di inattività dei follicoli che può portare a una cadura considerevole dei capelli.

E’ bene ricordarsi anche di rispettare le ore di sonno, è durante la notte infatti che l’organismo ripara e fa crescere i capelli.

Balsamo

Il balsamo è un prodotto importante per la nostra cura del cuoio capelluto, anche se non sempre presente nelle nostre case. Quest’ultimo può dare un beneficio indiretto, in quanto permette un’asciugatura più rapida e riduce l’attrito dato dall’uso del pettine e della spazzola, entrambi agenti aggressivi. Questo è particolarmente vero se siamo affetti da capelli secchi e spessi.

Frequenza dell’uso di piastre e arricciacapelli

La piastra è ritenuta un oggetto fantastico per preparare un look speciale prima di uscire la sera, rapida ed efficace che si voglia usare per ottenere un effetto liscio o a onda. Un’uso eccessivo, come d’altronde vale per il phon, può portare il capello a danneggiarsi.

In questo caso valgono due consigli utili: il primo è di scegliere la temperatura giusta per la piastra, cercando di preferire sempre una temperatura più fredda. Il secondo è di scegliere una piastra in ceramica o tormalina che forniscono un calore più omogeneo e riparano i capelli con un’azione ionizzante.

Osservare almeno qualcuna di queste regole aiuterà a ripristinare velocemente la salute del vostro capello e in aggiunta migliorerà complessivamente il vostro stato di benessere. I nostri capelli sono una parte importante di noi, ricordiamoci di loro proteggendoli!